• NEWS
  • Quali documenti conservare e per quanto tempo?

Quali documenti conservare e per quanto tempo?

documenti archivio pixSpesso quando ci troviamo tra le mani un documento o una ricevuta ci sorge la domanda se lo dobbiamo conservare e per quanto tempo, oppure lo possiamo cestinare. C'è chi per prudenza lo mette in una cartella o in un cassetto e lì rimane per anni e chi ritiene di poterlo eliminare. Per ovviare a questa domanda riporto tabella con le norme attualmente in vigore.

ASSICURAZIONE E SINISTRI

Ricevute pagamento Assicurazioni-auto, casa, vita, eccetera: Conservare 1 anno dalla scadenza

ABITAZIONE E SERVIZI DOMESTICI

Atti di compravendita immobiliare: Conservare per sempre

Contratto d'affitto: 5 anni dalla scadenza

Ricevute bollette luce, gas, acqua, telefono: Conservare per 5 anni

Documenti e ricevute ristrutturazione casa: Conservare per sempre

Ricevute pagamento canone affitto: Conservare 5 anni

Ricevute pagamento canone RAI/TV: Conservare 10 anni

Ricevute spese condominiali-inquilino: Conservare 2 anni

Ricevute spese condominiali- proprietario: Conservare 10 anni

Ricevute spese condominiali straordinarie: Conservare 5 anni

Ricevute tassa rifiuti – Tari-Tasi : Conservare 5 anni

BANCHE E FINANZIARIE

Contratti apertura-tenuta Conto C.B. : Sino alla scadenza del contratto

Ricevute estratti conto: 10 anni dalla scadenza

Ricevute pagamento cambiali: Conservare 3 anni

Ricevute pagamento in conto corrente: Conservare 5 anni

Ricevute pagamento mutui e prestiti: 5 anni dalla fine ammortamento

RAPPORTO CON PROFESSIONISTI

Fatture notaio, commercialista, avvocato: Conservare 3 anni

Ricevute pagamento albergo – pensioni ecc: Conservare 6 mesi

Ricevute spedizionieri e/o trasporti: Conservare 1 anno 

VERSAMENTI PER TASSE – TRIBUTI - MULTE

Ricevute pag. badanti e collaboratori domestici: 10 anni da fine rapporto lavoro

Ricevute pagamento bollo auto: Conservare 5 anni

Ricevute pagamento IMU: 5 anni dopo quello di competenza

Ricevute pagamento IRPEF (F24): 5 anni dopo la dichiarazione

Ricevute pagamento multe: 5 anni dalla notifica del verbale

Ricevute pagamento rette scolastiche: Conservare 1 anno

 

N.B. In caso di ristrutturazione edilizia o riqualificazione energetica, poiché la rateazione delle detrazioni è di 10 anni, la documentazione per chiedere le detrazioni dove essere conservata per 15 – quindici – anni

Copyright © 2006 - 2021 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964