Sciopero Trenord, 30 gennaio 2022 : info e modalità

Inizia il 2022 con il primo sciopero di Trenord, che dimostra la criticità dei trasporti ed evidenzia una situazione non più sostenibile nell’azienda ferroviaria lombarda.

trenord 2021 foto specchia

Il nuovo sciopero riguardatutto il personale mobile (macchinisti e capitreno) dalla Società Trenord S.r.l. (escluso il Servizio della Lunga Percorrenza) dalle ore 03:00 di Domenica 30 gennaio alle ore 02:00 di Lunedì 31 gennaio 2022.

Saranno successivamente comunicate le modalità tecniche dell’effettuazione dello sciopero.

Riportiamo il comunicato integrale:  

Oggetto: Dichiarazione della sesta azione di sciopero personale Mobile di Trenord.

Gli scriventi collegi RSU 1A PdM e RSU 1B PdB di Trenord, preso atto che:

▪ in data 2 aprile si sono espletate negativamente le procedure di raffreddamento;

▪ le problematiche evidenziate nelle procedure di raffreddamento ad oggi non hanno trovato soluzione;

▪ in data 27 maggio, 8 luglio, 1 settembre ed infine il 22 novembre 2021 si sono tenuti incontri sul tema che non hanno portato le parti a trovare alcun accordo;

▪ Trenord con mail del 3 novembre 2021 ha comunicato la volontà di applicare nuovamente un diverso calendario agenti nei turni per alcuni impianti, tema già oggetto delle procedure di raffreddamento; R.S.U. Collegio 1A Mobile PdM R.S.U. Collegio 1B Mobile PdB TRENORD SRL

▪ persistono le azioni unilaterali intraprese dall’azienda Trenord sui temi oggetto delle procedure di raffreddamento;

▪ in data 31 maggio 2021 si è svolta una prima azione di sciopero di 8h;

▪ in data 11 luglio 2021 si è svolta una seconda azione di sciopero di 23h;

▪ in data 05 settembre 2021 si è svolta una terza azione di sciopero di 23h; ▪ in data 24 ottobre 2021 si è svolta una quarta azione di sciopero di 23h;

▪ In data 14 dicembre 2021 si è svolta la quinta azione di sciopero di 23h;

▪ ad oggi, nonostante l'adesione dei lavoratori a tutti gli scioperi sia stata pressoché totale, ancora permangono in essere quelle forzature unilaterali che hanno dato origine al conflitto con le rappresentanze unitarie e, dunque, gli atteggiamenti aziendali evidenziano un disinteresse palese verso la ricerca di una soluzione alla vertenza.

Preso atto quindi della mancata soluzione delle problematiche evidenziate con nota del 23 marzo 2021, richiesto in data odierna il previsto calendario presso l’Osservatorio Nazionale degli Scioperi nei Trasporti

DICHIARANO

la sesta azione di sciopero per tutto il personale mobile (macchinisti e capitreno) dalla Società Trenord S.r.l. (escluso il Servizio della Lunga Percorrenza) dalle ore 03:00 di Domenica 30 gennaio alle ore 02:00 di Lunedì 31 gennaio 2022. Saranno successivamente comunicate le modalità tecniche dell’effettuazione dello sciopero.

Distinti saluti RSU COLLEGIO 1A Mobil    e PdM Trenord RSU COLLEGIO 1B Mobile PdB Trenord

Copyright © 2006 - 2021 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964