fbpx
  • FUORI PORTA
  • Cascate in Lombardia: le più belle vicino Milano

Cascate in Lombardia: le più belle vicino Milano

L'innata attrazione per l'acqua unita alla forza dirompente e alla maestosa bellezza di una cascata, scopriamo insieme qualche interessante gita fuori porta ad una delle numerose cascate in Lombardia, ideali per rilassare mente e spirito e perché no, magari pure per un tuffetto estivo. Eh si, solitamente si pensa a cascate lontane spesso non conoscendo quelle meno blasonate ma sicuramente più a portata di mano per una bella gita rinfrescante nella natura. Infatti lo sapevi che in Lombardia ci sono tantissime cascate? Non possiamo proprio elencarle tutte in questo articolo ma vi daremo qualche spunto per vederne qualcuna davvero bella.orrido di bellano mf

Ecco a nostro giudizio le migliori cascate lombarde che vi consigliamo di visitare.

Orrido di Bellano

orrido di bellano mf2

A quasi 90 km da Milano troviamo l'Orrido di Bellano. Si tratta di una profonda gola rocciosa naturale formatasi ben 15 milioni di anni fa che si trova vicino al Borgo di Bellano in provincia di Lecco ed è percorribile grazie a passerelle sospese fissate alle pareti di roccia del canyon. Creata dal fiume Pioverna nei secoli, la prima parte del nome di questa gola deriva dal poeta locale Sigismondo Boldoni che professava il suo amore e fascino per questo luogo definendolo "Orrore di un'orrenda orrendezza". 

Lo spettacolo che si crea tra salti, cascate e gole è molto suggestivo e lo si può ammirare in tutta sicurezza grazie ad un percorso realizzato nella roccia. La visita è consigliata da aprile a settembre e il sito è aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:30 alle 19:00. Nella restante parte dell'anno l'orrido di Bellano viene aperto solo in giornate prefestive e festive dalle 10:00 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 17:00.

CASCATA DI BRANZI

A circa 90 km da Milano si trova questa cascata che anche se non è sicuramente tra le cascate lombarde più alte, il suo salto di oltre cinquanta metri vi lascerà senza parole: il verde circostante fa da sfondo al bianco dell'acqua che scorre veloce. Questa cascata si trova in Val Brembana a Branzi (BG) appena prima di arrivare a Foppolo.

CASCATE DI FERRERA

A circa 80 km da Milano troviamo le cascate di Ferrera o cascate di Fermona che sono situate in località Ferrera di Varese (Varese) e anche qui lo spettacolo della natura che troviamo è davvero affascinante.  Il suo salto è di soli 30 metri ma la particolarità è che questa cascata sembra sbucare dal nulla e per questo motivo è anche denominata “cascata nascosta”. Nel laghetto trasparente dove finisce il suo corso in estate è possibile fare un tuffo rinfrescante.cascate da visitare lombardia pix

Cascate dell’Acquafraggia

A 120 km da Milano, queste cascate lombarde a Piuro in Valchiavenna (SO) sono sicuramente tra le più conosciute ed ammirate. Si trovano nei pressi di Borgonuovo e tratta di ben due cascate parallele dichiarate monumento naturale dalla Regione Lombardia che si possono ammirare anche da un terrazzo mentre si tuffano con una una serie di salti. Il nome Acqua Fraggia deriva da “acqua fracta”, che significa torrente continuamente interrotto da cascate. Qui immersi nel verde è anche possibile fare trekking percorrendo un sentiero attrezzato nella natura ammirando il panorama e la bellezza incantevole del luogo. Se la giornata lo permette si può scendere fino al torrente per mettere i piedi a bagno o per un tuffo se non siete freddolosi.

Cascata del Buco del Piombo

A circa 60 km da Milano vi consigliamo di visitare la cascata del Buco del Piombo, sita ad Albavilla, comune di Erba (Co) e qui oltre alla bellissima cascata rimarrete estasiati dall'imponente e forse la più famosa grotta carsica lombarda che è anche uno dei siti paleolitici più importanti della nostra Regione. Il suo mastodontico ingresso è davvero impressionante e conduce a diversi cunicoli interni. Si pensi che possiamo paragonare il suo ingresso per dimensioni al Duomo di Milano: 45m di altezza, 38 di larghezza, 40 di profondità. Per arrivare alla grotta del Buco del Piombo è necessario salire circa 200 gradini scavati nella roccia. E' possibile visitare la grotta con una guida durante i weekend da aprile ad ottobre.

ORRIDO DI NESSO

A 70 km da Milano, precisamente a Nesso (CO) troviamo questa imponente cascata che scorre in una gola rocciosa creatasi naturalmente a seguito dell'erosione dell'acqua. Per chi lo desidera si può visitare anche partendo in barca con il battello della linea Como-Colico scendendo appunto a Nesso. E' anche possibile ammirare la cascata da P.za Castello o dal noto ponte romanico a due arcate detto della "Civera”. 

Cascate del Serio

Queste imponenti cascate si trovano a circa 100 km da Milano e sono le seconde cascate più alte d’Italia (315 mt) dopo le cascate dello Stroppia in Provincia di Cuneo con i loro incredibili 500 mt di salto. Purtroppo dopo la costruzione della diga per la produzione di energia elettrica non sono visibili tutto l'anno ma solo in alcuni giorni dell'anno tra giugno e settembre. Per le date esatte di apertura è necessario consultare il sito turismovalbondione.it.

CASCATA DELLA FRODA

La cascata della Froda si trova a circa 100 Km da Milano a Castelveccana (VA) sul Lago Maggiore ed è alimentata dai ruscelli e torrenti che scendono dalla Cima di Cazzai, dal Sasso Rosso, dallo Sgemogna e dalla Cima di Carded. Per raggiungere la cascata si deve percorrere un sentiero nella natura facile ma consigliamo di indossare scarpe da trekking. Nella zona sono state scoperte anche incisioni rupestri. 

Quale cascata lombarda avete deciso di visitare? Vi invitiamo ad utilizzate l’hashtag #milanofree su Instagram per condividere con noi la vostra gita!

Copyright © 2006 - 2021 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964