Chinatown a Milano

A Milano esiste da decenni un’area cinese tra le vie Canonica, Procaccini, Ceresio, Montello, C.M. Maggi.cinesi a milano E’ la famosa Chinatown della zona Paolo Sarpi, dal nome della via principale della zona, ricca di negozi di abbigliamento, artigianato, ristoranti e fast-food gestiti da cinesi.

Con il nome di Chinatown, che in inglese significa città cinese, normalmente si identifica il quartiere cinese all’interno di una metropoli. Come Londra e New York, anche Milano possiede la sua piccola “città cinese” ed è proprio di questo quartiere che oggi vogliamo parlarvi.

Il quartiere di Via Paolo Sarpi è un vero esempio di multiculturalità a Milano; qui i cinesi sono insediati fin dal 1920. Nei tanti negozi made in China della zona è possibile trovare oggetti di artigianato, abbigliamento, infusi di Thè e tantissimo altro a prezzi più che contenuti.drago cinese Nella zona di Paolo Sarpi, ora quasi totalmente “cinese” resistono attività commerciali dell’Italia del dopoguerra che fanno capire di essere ancora nel belpaese a forma di stivale. Passeggiando per le vie è tutto un pullulare di scritte in ideogrammi, profumi di spezie che escono dai ristoranti, insomma un vero cantone della moderna China a Milano.

Come si salutano i cinesi? La parola che corrisponde a Ciao o Buongiorno è Ni Hào !

Nella tradizionale festa del Capodanno cinese, anche a Milano è usanza che il drago entri nelle case e nei negozi di chi gli lascia un'offerta propiziandosi la buona sorte per l'anno entrante; quando il drago esce i proprietari devono chiudere immediatamente la porta evitando così che la fortuna appena entrata non esca subito.

Il Capodanno cinese è una festa molto allegra e piacevole dove accanto alle bandiere cinesi si trovano anche quelle italiane.

Alcune foto del Capodanno cinese di Milano:

capodanno cinese milano 2007 capodanno cinese

Dalla Cina a Milano

La Cina non è proprio dietro l'angolo, per arrivare a Milano da Shangai ci vogliono infatti ben 12 ore di aereo per percorrere i quasi 10.000 km che la separano dalla nostra città. Visto che non tutti possono permettersi una vacanza in Cina, perché non scoprire cultura e tradizioni cinesi proprio nel quartiere milanese di Chinatown? E' sufficiente farsi una passeggiata tra i colori di questa zona molto movimentata per saperne un po' di più di questo popolo operoso.

Copyright © 2006 - 2021 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964