Io resto a casa Pasqua 2020: dipingere le uova

uova colorate pixDa sempre l’uovo è uno dei simboli legati alla Pasqua.

Nell'antichità simboleggiava la rinascita della natura che avveniva in primavera, per gli ebrei è ancora uno degli alimenti simbolo della cena pasquale perché simboleggia la nuova vita e per i cristiani è simbolo di Resurrezione e per questo, a partire dal Medioevo, si è diffusa l'usanza di regalare uova in periodo pasquale.

Ancora oggi in molte  zone d'Italia è ancora molto viva la tradizione di regalare ed ornare la tavola di Pasqua con le uova sode colorate.

Una delle attività che più diverte i bambini in questo periodo dell’anno è quella di dipingere le uova, che potremo poi utilizzare per una caccia alle uova. Per realizzare uova di diversa misura potete dipingere sia uova di gallina che uova di quaglia.

È importante, se vogliamo poi consumare queste uova, utilizzare per tingerle dei colori naturali, in quanto il guscio fa passare all'interno le sostanze con cui le trattiamo pertanto dovremo utilizzare dei colori alimentari oppure utilizzare alimenti che abbiamo in casa come coloranti naturali.

Possiamo ottenere dei colori naturali da frutta, verdura, spezie ed altri alimenti che abbiamo in casa. Scopriamo allora come realizzare in casa dei coloranti vegetali a partire da semplici ingredienti.

Ecco cosa possiamo utilizzare per ottenere dei colori naturali:

VERDE: spinaci, bucce di mela verde

GIALLO: zafferano, carote,

ARANCIONE: curcuma, bucce di cipolla bionda

ROSSO: cavolo rosso

VIOLA: barbabietola, more o frutti di bosco 

MARRONE: caffè, cacao

Per dipingere le uova è sufficiente farle bollire una decina di minuti in acqua e colorante. Più elemento colorante usiamo più intensa sarà la tonalità che otterremo. Dopo 10 minuti spegnere il fuoco, lasciar raffreddare e aggiungere un cucchiaino di aceto per stabilizzare il colore.

Quando le uova sono fredde si potranno ulteriormente decorare utilizzando un cottonfioc imbevuto di succo di limone, che se passato sull'uovo porterà via il colore e ci permetterà di creare pois, strisce, spirali etc.. 

A fine lavoro se vogliamo renderle più brillanti possiamo passare con un batuffolo di cotone imbevuto d'olio di oliva tutte le uova e lucidarle con un panno morbido.

Leggi anche:

Escape room da casa: giochi in scatola avvincenti

Io resto a casa: caccia alle uova Pasqua 2020

Uovo di Pasqua: tra storia e leggenda

Copyright © 2006 - 2020 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964