• NEWS
  • Premio “Eccellenza 2022” ad Angelica Preziosi

Premio “Eccellenza 2022” ad Angelica Preziosi

4b581252 66ee 4d26 bd03 a43fed952707Non finisce di stupire il ricco parterre del premio “Eccellenza italiana 2022”, ideato e fortemente voluto dal presidente di AssoTutela Michel Emi Maritato, che si avvale del prezioso sostegno di Emanuela e Carol Maritato, insieme a Barbara Fabbroni, Pablo Gill Cagné e Claudio Marfourt della Face Place Makeup Academy. Quest’anno il premio all’eccellenza sarà consegnato da AssoTutela ad Angelica Preziosi, volto noto televisivo, attrice, modella e conduttrice. 

La motivazione del premio è racchiusa nell’impegno sociale di Angelica, che nel periodo della pandemia si è distinta per la sua dedizione a favore dei bambini della comunità di Sant’Egidio. “Questo è il suo tratto caratteristico – ha dichiarato Maritato - l’attenzione verso il sociale e le persone sofferenti, che si esplica in vari ambiti. Angelica infatti è coinvolta all’interno di varie associazioni che si prendono cura delle persone disagiate e fragili, grazie alla sua anima candida, raffinata, gentile ma al tempo stesso determinata e forte”. La sua carriera inizia sin da bambina e poi, si dipana in un percorso avvincente ed entusiasmante, denso di soddisfazioni e nuove avventure.

“Ė un onore e un piacere dare un riconoscimento a un’attrice di assoluto livello che è anche così fortemente impegnata nel sociale – ha sottolineato Michel Maritato - una donna che stimo e apprezzo per le sue qualità umane e professionali”. E i riconoscimenti di AssoTutela non si fermano qui: prossimamente altri personaggi di primo piano saranno gratificati, in quanto espressione di dedizione al lavoro, alla tutela dei più fragili e all’arte, che è la cura di ogni cosa”, conclude Maritato.

Di più su Angelica Preziosicd108393 13b7 4566 a0db 8455820e6bdd

Angelica è nata a Roma, da mamma friulana e papà  romano. Una caratteristica che l’ha formata durante l’infanzia è stata la scuola Steineriana. I primi lavori sono stati da neonata con la pubblicità per l’acqua Sangemini. Poi tanti altri shooting, con Roberto Ferrantini a 6 anni, e tra i più importanti la copertina di Madame Le Figarò per Gucci, sfilate per vari brand:  Fendi, Celine, Prada, Belstaff. Per un periodo Angelica ha lasciato la carriera artistica,  finito il liceo,  e ha lavorato come maestra, solo una parentesi della sua  vita che l’ha sensibilizzata su temi come il bullismo e le ha regalato una attenzione al sociale. Grande è il suo contributo con il volontariato,  presso La scuola della Pace di Sant’Egidio. Ha ripreso a lavorare nella moda per la Diesel in showroom per vari anni. Ha studiato dizione e partecipato poi a vari programmi televisivi , tra i quali “la Pupa e il secchione” e Miss Italia . 

Copyright © 2006 - 2021 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964