fbpx
  • EVENTI
  • Calcio – Serie A. Il commento sulla 35ima giornata

Calcio – Serie A. Il commento sulla 35ima giornata

Il campionato di Serie A, stagione 2020/2021, è ormai alle battute finali e ogni turno non manca dal darci spettacolo ed emozioni, sempre più forti con l’avvicinarsi dei verdetti definitivi. La 35ima giornata si è disputata interamente nel weekend appena trascorso, andiamo insieme ad analizzare quanto successo.

calcio serie a i risultati della 35ima giornata e la classifica aggiornata foto unsplashNella giornata di sabato 08/05 il calendario prevedeva 4 partite. Ad aprire le danze le sfide tra Spezia-Napoli e Udinese-Bologna, in campo dalle 15:00. Al “Picco” di La Spezia la squadra di casa cercava punti pesanti in chiave salvezza, troppo ampio però il divario tecnico con il Napoli che, trascinato dal suo centravanti, ha avuto la meglio con il risultato di 4-1.  Nell’altra partita delle 15:00 pareggio per 1-1 tra Udinese e Bologna, al vantaggio dei friulani firmato nel primo tempo, ha risposto il Bologna su calcio di rigore, nei minuti finali dell’incontro.

Nella partita delle 18:00, i campioni d’Italia dell’Inter affrontavano la Sampdoria a San Siro. La partita non ha avuto storia con i nerazzurri che hanno dominato la contesa, chiudendo il match con il risultato di 5-1.

Nell’anticipo serale del sabato si affrontavano Fiorentina e Lazio, in una partita che ha visto trionfare la squadra viola, con il risultato di 2-0. La Lazio era partita bene, tenendo il pallino del gioco, non è stata però in grado di trovare il goal ed è stata freddata dai colpi di una Fiorentina che man mano ha preso confidenza con il match, trovando i goal che le hanno permesso di far propri i 3 punti.

La giornata di domenica aveva in programma ben 6 partite e non ha mancato di offrire risultati a sorpresa e verdetti, più o meno definitivi.

Nel primo match di giornata vittoria del Sassuolo, sul campo del Genoa, con il risultato di 2-1. Il Sassuolo si è portato in vantaggio nel primo tempo e ha raddoppiato ad inizio ripresa, nel finale la reazione rosso-blu che ha portato al goal della bandiera, oltre ad un paio di occasioni che avrebbero potuto portare al pareggio.   

Alle 15:00 erano previste 3 partite. L’Atalanta ha battuto facilmente il Parma con il risultato di 5-2, al termine di una partita senza storia. Bella partita tra Verona e Torino, terminata 1-1, recriminano i granata che erano riusciti a portarsi in vantaggio a pochi minuti dalla fine, prima di essere raggiunti sul pari pochi istanti più tardi. 

Nell’ultimo incontro pomeridiano, vittoria del Cagliari, sul campo del Benevento, con il risultato di 1-3. Scontro salvezza pieno di polemiche con l’arbitro protagonista di un episodio controverso, quando, a 5 minuti dalla fine, aveva concesso un rigore al Benevento, prima di rivedere la propria decisione, su segnalazione del Var, episodio che a scatenato le polemiche dei sanniti.

Nel match delle 18:00 larga vittoria della Roma sul Crotone, con il risultato di 5-0. Partita senza storia con i giallorossi che hanno approfittato della non imperforabile difesa calabrese.

Nell’ultima partita di giornata, in programma il big match di Torino tra Juventus e Milan, praticamente uno spareggio Champions. I rossoneri sono riusciti a passare in vantaggio alla fine del primo tempo, dopo 45 minuti equilibrati. Nella ripresa la Juventus ha provato timidamente a reagire, il Milan però si è dimostrato più forte e ha trovato altri 2 goal, terminando così la partita con una vittoria netta per 3-0.

Calcio – Serie A. La Classifica

La classifica vede in testa l’Inter con 85 punti, campione d’Italia già dalla settimana scorsa. Al secondo posto troviamo Atalanta e Milan, appaiate a 72 punti, seguite dal Napoli a 70. Quinto posto per la Juventus a 69 punti, momentaneamente fuori dalla zona Champions, seguita dalla Lazio a 64 che abbandona quasi definitivamente le speranze di quarto posto. In coda vittoria fondamentale per il Cagliari che si porta a 35 punti e inguaia il Benevento, terzultimo a 31 punti, preceduto dallo Spezia a 34 punti e virtualmente salvo. Chiudono la classifica il Parma a 20 punti e il Crotone a 18, ormai retrocesse.

Calcio – Serie A. Il prossimo turno

Turno infrasettimanale per la 36ima giornata di Serie A. Si torna in campo già martedì 11/05, alle 20:45, con la partita tra Napoli e Udinese. Nella giornata di mercoledì 12/05 si parte alle 18:30 con Cagliari-Fiorentina, prima del grande spettacolo delle 20:45, quando sono previste Atalanta-Benevento, Sampdoria-Spezia, Torino-Milan, Inter-Roma, Bologna-Genoa, Lazio-Parma e Sassuolo-Juventus, tutte in contemporanea. Chiuderà la giornata il posticipo tra Crotone e Verona, in programma giovedì 13/05 alle 20:45.

Il campionato di calcio è alle battute finali, si avvicinano, quindi, i verdetti definitivi, motivo in più per attendere con trepidazione il finale di stagione. Al prossimo appuntamento su Milano Free, con il racconto del campionato di calcio, stagione 2020/2021.

Leggi anche:

Le donne dell’Arte tra ‘500 e ‘600 in mostra a Palazzo Reale

Calcio – Serie A. Le partite del campionato stagione 2020/2021, prima della 35ima giornata

Copyright © 2006 - 2021 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964