• Home
  • La Grande Milano
  • Storia
  • A Milano nel 1975 avvenne

A Milano nel 1975 avvenne

2005-milanoRiprendendo il nostro cammino tra gli anni della storia della nostra Milano, ecco alcuni avvenimenti che sono accaduti nel 1975. Ricordo che il 1975 fu dichiarato, dalla Chiesa, anno Santo.

  • 6 Marzo, la maggiore età viene abbassata da 21 a 18 anni. Chiaramente ci si riferisce ad una valutazione stabilita sulla data di nascita della persona, perché per essere maggiorenni, ovvero persone responsabili e mature, i parametri di valutazione non sono legati alla carta di identità.
  • 11 Aprile. La RAI-TV effettua una riforma. I telegiornali vengono " lottizzati" ai partiti. Il termine lottizzare ha un significato ben preciso che attiene a un terreno, tuttavia in senso figurato significa operare la spartizione delle cariche di maggior potere di un ente o di una istituzione in base a scelte prevalentemente politiche. Una scelta, a mio avviso, pessima e anti democratica, scelte che vanno a braccetto col nepotismo mai morto.
  • Aprile/Maggio. Si verificano purtroppo tragici fatti di sangue col rapimento e uccisione dell'Ing. Carlo Saronio, dello studente Claudio Varalli, di Giannino Zibecchi e del ferimento di Massimo De Carolis.
  • Maggio. Viene inaugurata la Chiesa russo ortodossa di San Nicola nell'edificio di via San Gregorio, 5, dove sorgeva il vecchio lazzaretto della città milanese. La cronaca riportò la seguente notizia: il 18 aprile 2010 e il 28 Maggio 2011 molti fedeli presenti videro piangere una icona, presente nella chiesa, della Vergine Maria Gorgoypikos, che significa " che esaudisce prontamente" sentendo anche un forte profumo di rose. A detta del custode della chiesa il primo pianto delle Vargine risalirebbe all'anno 2008.
  • 12 Giugno. Muore a Milano l'ex sindaco Virgilio Ferrari. Il Ferrari nasce a Pordedone nel 1888. Medico tisiologo, politico e accademico italiano divenne il secondo sindaco di Milano dopo la liberazione. Fu eletto sindaco della città nel 1951 restando in carica sino al 1961. Rilanciò la metropolitana milanese e il rinnovamento dell'aeroporto di Milano-Linate.
  • 22 Luglio, viene approvata la legge n. 382 sul trasferimento delle competenze alle Regioni e sulla organizzazione della pubblica amministrazione. La legge appare sulla Gazzetta Ufficiale del 20 agosto 1975, n. 220 e su compone di undici articoli.
  • 8 Novembre. Viene inaugurato il prolungamento della linea 1 della metropolitana da Lotto a QT8. La linea M1 è anche chiamata "linea rossa", con capolinea a Sesto 1° Maggio FS – Rho Fieramilano – Bisceglie. Il prolungamento Lotto – QT8 è lungo 1.097 metri senza stazioni intermedie.
  • 10 Dicembre. Il poeta Eugenio Montale riceve il premio Nobel per la letteratura. Montale nasce a Genova nel 1896 e muore a Milano nel 1981. Giornalista, poeta e scrittore di formazione tipica dell'autodidatta. Queste le sue onorificenze:
    - Grande ufficiale dell'Ordine al merito della Repubblica italiana. 1961
    - Cavaliere di grand Croce dell'ordine al merito della Repubblica italiana. 1965
    - Croce al merito di guerra.
    - Medaglia commemorativa della guerra italo-austriaca 1915-1918.
    - a San Paolo del Brasile gli è stata dedicata una scuola.

Una veloce carrellata su alcuni avvenimenti milanesi del tempo che fu.

Leggi anche:

A Milano nel 1916 avvenne...

A Milano nel 1949 avvenne...

A Milano nel 1952 avvenne...

A Milano nel 1630 avvenne...

A Milano nel 2005 avvenne...

Copyright © 2006 - 2020 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964 MILANO TORINO PAVIA RIMINI