Area C Milano: attiva da oggi ma con orari diversi

Da oggi mercoledì 24 febbraio il Comune di Milano ha deciso di riaccendere l'interruttore che attiva l'Area C, la ZTL milanese che controlla gli accessi all’interno della Cerchia dei Bastioni.

Vista però la situazione attuale causata dalla pandemia si è deciso di modificare gli orari dell'attivazione delle sue telecamere che avranno inizio dalle ore 10 anziché dalle precedenti ore 7.30 e fino alle ore 19.30 di sera. L'obiettivo che ci si prefigge con questo allungamento della possibilità di accedere a Milano è quello di scongiurare il sovraccarico di passeggeri sulle linee di trasporto pubblico nella prima fascia oraria mattiniera che vede metro e mezzi di superficie troppo affollati.

areac

Il Sindaco e la Prefettura hanno studiato e analizzato come poter ridurre il rischio che si andava creando e siccome nelle ultime settimane si sta registrando un progressivo aumento degli accessi e soprattutto delle auto che entrano in città (quasi il 20% maggiore rispetto agli ingressi di auto in città bel periodo pre Covid), che stanno preoccupando per il conseguente aumento del livello di inquinamento e polveri sottili e quindi si è corsi ai ripari con un provvedimento che dovrebbe anche  contenere l'attuale congestione di veicoli privati in città.

Area C: le esenzioni

Sono esentati dal pagamento di ingresso in Area C le auto di persone che si recano in strutture sanitarie per la somministrazione del vaccino anti Covid-19, oltre al personale sanitario (medici, infermieri, farmacisti, operatori sanitari) e da altre categorie in prima linea per la gestione dell’emergenza sanitaria.

Al momento rimangono invece spente le telecamere dell'Area B e allo stesso tempo è sospeso il pagamento della sosta negli stalli contrassegnati dalle strisce blu e negli spazi riservati ai residenti (strisce gialle).

Per ulteriori informazioni relative ad Area C è possibile contattare il seguente numero: 02.4868.4001 – (7.00-24.00 dal lunedì al sabato, 8.00-17.00 domenica e festivi). 

Cosa è Area C?

Area C è un’area del centro storico di Milano con restrizioni di accesso per alcune tipologie di veicoli e corrisponde con la Zona a traffico limitato (ZTL) Cerchia dei Bastioni (circonvallazione interna), delimitata da 43 varchi elettronici muniti di telecamere, di cui 7 riservate al solo trasporto pubblico. L’accesso all'area C è subordinato al pagamento di un ticket.   Le telecamere regolano l’accesso dei mezzi nella zona in questione, e ciò significa, in parole povere, che non appena la tua auto varca i limiti segnalati dall'occhio artificiale, viene immediatamente rilevata, e i sensori sono in grado di individuare la targa, il modello, e il ticket corrispondente.

Come si entra nell'area C?

Per alcune classi di veicoli l'accesso ad Area C è libero e gratuito, altre tipologia possono accedere negli orari in cui Area C è attiva pagando un ticket a validità giornaliera.

Ho parlato di ticket, dunque appare chiaro che un modo per accedere all'Area C esiste, ovviamente, e per evitare di sbagliare stupidamente, e perdere tempo e denaro prezioso, è sufficiente un semplice click sul sito del comune di Milano, comune.milano.it/areac per ottenere l’illuminazione.

Ma come si paga l’ingresso a tale area?

La domanda ci appare tanto semplice, quanto imminente; il problema principale di noi italiani, sono sempre e comunque i soldi, e non pagare equivale ad imminente sanzione.

Fortunatamente la risposta è molto semplice. E' bene specificare, di fatto, che l'acquisto (in qualunque modalità) del ticket, non equivale al pagamento vero e proprio. Ogni ticket, infatti, deve essere attivato e associato alla targa del mezzo a motore che accede all'area C, in modo da abilitarne il transito.

Le modalità di pagamento sono le seguenti:

  • ­Addebito su conto corrente bancario attraverso il RID, in cui ogni accesso viene automaticamente rilevato dal sistema di controllo elettronico;
  • Pagamento in contanti presso rivendite (Tabaccherie, atm point, edicole);
  • Pagamento con carta di credito (sul sito web, chiamando il call center al numero 800.437.437, sportelli della banca Intesa San Paolo)
  • Pagamento presso i parcometri.
  • Inoltre se possiedi un Telepass, inoltre, puoi tranquillamente addebitare sul conto telepass, senza costi aggiuntivi.

Sono previste esenzioni e deroghe dal pagamento dell'Ecopass, ma vanno richieste prima di usufruire del servizio cittadino, e ovviamente dimostrate e certificate.

Copyright © 2006 - 2021 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964