• Home
  • NEWS
  • Albero della Vita illuminato di bianco: così Milano ringrazia i camici bianchi

Albero della Vita illuminato di bianco: così Milano ringrazia i camici bianchi

L'albero della Vita si illumina di bianco in onore dei camici bianchiL'Albero della Vita, testimone amato di Expo 2015 e simbolo del Padiglione Italia, torna ad accendersi per accompagnare Milano in questa lotta contro la pandemia, tingendosi di bianco come bianchi sono i camici del personale sanitario impegnato nel salvare le vite minacciate dal coronavirus.

L'Albero della Vita

Ancora una volta a fianco dei suoi abitanti, l'Albero della Vita illuminerà le notti milanesi sino alla fine di novembre per iniziativa della società proprietaria dell'area.
Svettante coi suoi 37 metri di legno e acciaio, l'Albero della Vita si era vestito col Tricolore già in primavera, durante la prima ondata della pandemia.

In onore del personale sanitario

"Abbiamo deciso di illuminare l'Albero della Vita di bianco - ha reso noto l'amministratore delegato di Arexpo - in onore di tutti i 'camici bianchi', medici e personale sanitario, impegnati ogni giorno nell'affrontare l'emergenza dovuta alla diffusione del Covid. E' un gesto simbolico che esprime la vicinanza di tanti cittadini verso chi mette a rischio anche la propria salute per aiutare chi ne ha bisogno".

Negazionisti e complottisti

Servono segnali chiari per dimostrare vicinanza e gratitudine nei confronti di infermieri e dottori che fanno turni molto faticosi, rischiando appunto la propria vita. Il riconoscimento pubblico contrasta quegli atti - isolati ma comunque gravi - di coloro che insultano e incolpano il personale sanitario di seminare terrore immotivato, per esempio, o lo accusano di spargere il contagio come fossero degli untori. A questo proposito ricordiamo un fatto accaduto pochi giorni fa proprio a Milano: sabato scorso una donna ha inveito contro i soccorsi, arrivando a tirare calci e pugni contro l'ambulanza ferma in attesa del malato, ne abbiamo parlato in questo articolo: Milano, calci e grida contro ambulanza e soccorritori: 'Terroristi, volete solo spaventare la gente'
 
 
Leggi anche:
 

Copyright © 2006 - 2020 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964