• NEWS
  • Milano, elezioni amministrative: i 13 candidati sindaco, come si vota, orari seggi

Milano, elezioni amministrative: i 13 candidati sindaco, come si vota, orari seggi

Elezioni 2021 a Milano: i 13 candidati alla carica di sindaco, come si vota e altre info
Sono quasi un milione i milanesi maggiorenni chiamati alle urne per le elezioni amministrative previste domenica 3 e lunedì 4 ottobre 2021 a Milano, l'eventuale ballottaggio si svolgerà invece domenica 17 e lunedì 18 ottobre. Oltre al sindaco, dovranno essere eletti i componenti del consiglio comunale e i presidenti dei 9 municipi.

Elezioni 2021 a Milano: documenti e orari seggi

Nella giornata di domenica i seggi saranno aperti dalle 7 alle 23, mentre lunedì dalle 7 alle 15 (gli orari per l'eventuale ballottaggio saranno dalle 7 alle 23 per il 17 ottobre e dalle 7 alle 15 lunedì 18). 
Gli elettori dovranno portare con sé un documento di identità e la tessera elettorale, indosseranno inoltre la mascherina e dovranno igienizzare le mani prima di ricevere le schede elettorali e la matita. 

Candidati sindaco a Milano

Troveremo una grande scheda elettorale azzurra quest'anno alle urne di Milano perché sono tanti i candidati alla carica di sindaco: 13 infatti sono gli aspiranti primi cittadini e 28 le liste che li sostengono. La scheda azzurra è stata ribattezzata "lenzuolo",
Il sindaco a fine mandato, Beppe Sala, che punta a una riconferma è sostenuto dal Partito democratico, Volt, Lista Beppe Sala sindaco, Milano Radicale, Riformisti lavoriamo per Milano, Milano in salute, Europa Verde - Verdi, Milano unita. 
Luca Bernardo invece è in gara con Lega per Salvini premier, Forza Italia, Lista civica Luca Bernardo, Milano Popolare Maurizio Lupi, Fratelli d'Italia, Partito Liberale europeo.
Altri candidati per Palazzo Marino sono Layla Pavone (Movimento cinque stelle), Gabriele Mariani (Milano in comune, Civica AmbientaLista), Mauro Festa (Partito gay), Bianca Miriam Tedone (Potere al popolo), Gianluigi Paragone (Milano Paragone sindaco Italexit, Grande Nord), Giorgio Goggi (Milano Liberale, Socialisti di Milano). Natale Azzaretto (Partito comunista dei lavoratori), Marco Muggiani (Pci), Alessandro Pascale (Partito comunista).  Teodosio De Bonis (Movimento 3V), Bryant Biavaschi (Milano inizia qui).

Come si vota

Come mostra l'immagine fac-simile della scheda elettorale diffusa dal comune della nostra città, accanto ad ogni nome del candidato corrispondono le relative liste. Vediamo insieme come si vota, tutte le possibilità.
Le schede sono 2: una azzurra (per eleggere sindaco e i 48 componenti del Consiglio Comunale) e verde (per eleggere i Presidenti dei Municipi e 30 componenti dei Consigli municipali)
- Voto al candidato sindaco: segnare una x dentro al rettangolo del nome del candidato sindaco.
- Voto sulla lista: segnare la x dentro al rettangolo della lista abbinata al candidato (in questo caso si dà un voto sia all'aspirante sindaco sia alla lista scelta)
- Voto sul candidato sindaco e sulla lista: ossia si tracciano due x, una sul rettangolo col nome per la carica di sindaco e una sulla lista collegata (il voto - come sopra - va al candidato e alla lista)
- Voto anche al consigliere comunale: se si vuole esprimere una preferenza anche per la carica di consigliere comunale è bene sapere che al massimo si possono scrivere 2 nominativi (un maschio e una femmina, non 2 dello stesso sesso) accanto alla lista di appartenenza (in questo modo si sceglie uno o due consiglieri, si dà il voto alla lista e al candidato sindaco)
- Voto disgiunto: si pongono due x, una sul nominativo in gara per la carica di primo cittadino della città e l'altro su una lista non collegata (quindi si vota sia per un sindaco, sia un partito che non sostiene quell'aspirante sindaco).

Tessera elettorale e seggio di appartenenza

Sulla scheda elettorale è segnato il seggio di appartenenza dove andare a esprimere il proprio voto.
Chi avesse perso la propria scheda o dovesse sostituirla perché completati gli spazi disponibili per il timbro potrà recarsi in una qualsiasi delle sedi anagrafiche cittadine (aperte appositamente sabato 2 e domenica 3 ottobre dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 17), presso Via Larga 12 o l'Ufficio Elettorale in via Messina al numero 52 (per questi ultimi due gli orari sono i seguenti: venerdì dalle ore 8.30 alle 19; sabato dalle 8.30 alle 20; domenica dalle 7 alle 23; lunedì dalle 7 alle 15).

Copyright © 2006 - 2021 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964