• Home
  • EVENTI
  • CineMobile del 1936 restaurato: cinema gratuito all'aperto a Milano

CineMobile del 1936 restaurato: cinema gratuito all'aperto a Milano

A Milano cinema gratis all'aperto con la magia di una CineMobile del 1936
Vi piacerebbero proiezioni cinematografiche gratuite e itineranti a Milano? Questa è l'idea lanciata dalla Cineteca del capoluogo lombardo con l'ausilio di un CineMobile del 1936!

CineMobile Fiat 618 degli anni Trenta

Qualche anno prima della seconda Guerra Mondiale, in Italia era in funzione il CineMobile: si trattava di un camioncino a firma Fiat che portava il cinema nei paesi dove ancora non c'era, sfruttando le grandi piazze e i bei parchi.
Il veicolo Fiat 618 del 1936 (lungo 4,7 metri, largo 1,94 e alto 2,5) era stato adattato per alloggiare apparecchiature audiovisive per la proiezione d’immagini, con un apparato sonoro e un cine-proiettore per pellicole 35 mm. Durante il regime fascista veniva utilizzato non solo per i film, ma anche per i documentari e i cinegiornali. L'importante attività itinerante fu interrotta mentre infuriava la guerra e fu poi ripresa fino ai primi anni Sessanta grazie al Servizio Informazioni della Presidenza del Consiglio della Repubblica Italiana.
Il camioncino blu alla fine venne dimenticato fra altre vetture inutilizzate in un cimitero di macchine e solo verso il 1996 venne acquistato da Regione Lombardia che lo fece restaurare.  
La sua ultima dimora ormai è il MIC - il Museo Interattivo del Cinema (in viale Fulvio Testi): lo si trova proprio all'ingresso, luccicante e bello nel suo vestito blu. Ma ogni tanto il furgoncino riprende il via per prestar la sua magia di tempi lontani e regalando tante emozioni come sua missione vuole. 

Progetto di crowdfunding della Cineteca per il cinema all'aperto

Ebbene, per realizzare un'estate milanese in compagnia del CineMobile entra in scena la Cineteca con una raccolta fondi. Per poter finanziare le serate in sicurezza nei 9 municipi della città serve un budget di 10mila euro (1000 euro per ogni serata che prevede proiezioni, personale per il rispetto delle normative attuali in materia di sicurezza e autisti per furgoncino e carro attrezzi). Il progetto di crowdfunding si trova sulla piattaforma Produzioni dal basso (https://www.produzionidalbasso.com/project/rimettiamo-in-moto-il-cinemobile/)

Cinema all'aperto gratuito 

In questo periodo in cui siamo soggetti alle regole del distanziamento sociale e tanti cinema tradizionali hanno serie difficoltà economiche e organizzative, è senz'altro un'ottima idea il trasformare parchi o piazze in sale cinematografiche. 
Il cinema all'aperto sarà gratuito, il format "Tutto il cinema in 50 minuti" proporrà vecchie pellicole "dai fratelli Lumière ai pionieri Georges Méliès e Luca Comerio". Occorrerà portare solo una sedia pieghevole e la serena disponibilità a seguire gli antichi cantastorie.
 
 
Potrebbero interessarti anche:

Copyright © 2006 - 2020 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964