• Home
  • BENESSERE
  • Stefano Montesi: consigli di fitness in quarantena

Stefano Montesi: consigli di fitness in quarantena

stefano montesi consigli fitnessIntervista a Stefano Montesi, che in questo articolo ci regala qualche pillola per restare in forma a casa in questo momento di quarantena e palestre chiuse.

Chi è Stefano Montesi?

Sono nato in Ancona, ho 37 anni e attualmente vivo a Milano dopo aver girato il mondo. Sono una persona dinamica, determinata, ambiziosa e audace.
Parlo italiano, inglese, spagnolo e portoghese, sono un ex calciatore con la passione per lo sport (nuoto, volley, basket, rugby, tennis, windsurf), al punto che dopo essermi diplomato come Perito Informatico ho deciso di seguire la mia grande passione per il fitness e mi sono laureato in Scienze Motorie, perché la sedentaria vita di ufficio non faceva per me. Ho conseguito diplomi ed attestati in varie discipline e dopo esperienze internazionali (Miami e Rio De Janeiro) ho deciso nel 2014 di rientrare nella mia amata Italia.
 
Hai il fisico da culturista, è questa la tua idea di fitness?
 
Il mio concetto di fitness si differenzia dal classico ideale di Body Bulding, al quale va il mio massimo rispetto e stima, ma credo fortemente nel benessere psico-fisico, nell'armonia del corpo e nelle vibrazioni positive che ne derivano. L’esercizio fisico è fondamentale per mantenersi in forma ed insieme alla giusta alimentazione ed un corretto stile di vita sono il segreto per un fisico sano e scolpito.
 
Mi piace mettere al servizio delle persone la mia esperienza e conoscenza, per aiutarle a migliorare e raggiungere obiettivi che sembrano difficili e a volte impossibili. Quello che fa la differenza in ogni ambito è la determinazione e forza di volontà.. “se puoi pensarlo, puoi farlo! Perché niente è impossibile, basta volerlo!”
 
stefano montesi2La mia soddisfazione più grande è vedere il raggiungimento degli obiettivi nei miei clienti, perché il tuo traguardo è la mia vittoria lavorativa! 
Mi definiscono un intellettuale del fitness, perché mi piace confrontarmi, aggiornarmi, conoscere, scambiare idee, sperimentare nuovi programmi e tecniche di allenamento, bisogna aprire la mente, provare sempre a progredire e offrire il nostro meglio. 
La frase “mens sana in corpore sano” non è una una semplice citazione, ma uno stile di vita!

Quale consiglio possiamo dare a chi in questo periodo di quarantena non può frequentare corsi e palestre?

Specialmente in questo periodo, con le palestre chiuse e l’obbligo di rimanere a casa, è importante mantenersi in forma con allenamenti casalinghi. Non avete macchinari, attrezzi, manubri e bilancieri? Nessun problema.. esistono tipologie di allenamento funzionale e a corpo libero che sono davvero molto efficaci. In base al vostro obiettivo è possibile scegliere il workout più adatto. Per chi vuole dimagrire consiglio un circuito con il metodo Tabata (rapporto esercizio/pausa 20:10).

Per chi vuole tonificare e bruciare calorie è più indicato un allenamento HIIT (High Intensity Interval Training) che si basa su un rapporto 3:1 (es. 45” secondi di esercizio e 15” di pausa). In questi circuiti consiglio inoltre di alternare esercizi per la parte alta, bassa e addominale, variando tra dinamici ed isometrici per dare una maggior stimolazione alla muscolatura. Insomma non esistono scuse tra le mura domestiche, ma validi allenamenti adatti a tutti (dal principiante all'esperto) e per ogni tipo di esigenza (dimagrimento, definizione, tonificazione, forza e resistenza).

Per maggiori informazioni e consigli non esitate contattarmi tramite mail: Stefano.montesi@hotmail.it oppure su IG: Stem.fitness

Leggi anche:

Carpe diem: il segreto per vivere bene

Quante ore di sonno per stare bene

Frutta e Verdura: gli alleati della salute

Copyright © 2006 - 2020 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964