Grattacieli di Milano

skyline-milanoNella classifica dei palazzi più alti di Milano, dal 1960 e fino al 2010 a quota 127,10 metri svettava il Grattacielo Pirelli costruito da Gio' Ponti nel 1960 in cemento armato in Piazza Duca d'Aosta, simbolo della Milano industriale, già sede della Pirelli e della Regione Lombardia. A partire dal 2010 il primato passa al Palazzo Lombardia con i suoi 39 piani per 161 metri d'altezza. nuova sede della Regione, che spodesta dal trono il predecessore e diventa il più alto d'Italia.

Il primato però dura poco, infatti il 15 ottobre 2011 la Torre Garibaldi con la sua Guglia alta 231 metri lo supera abbondantemente.

grattacielo pirelli Guglia Maggiore DuomoSeguono al Pirellone i grattacieli di Piazza della Repubblica con 117 metri d’altezza, la guglia maggiore del Duomo con 108,50 metri, la Torre Littoria del Parco Sempione con 108 metri e la Torre Gallfa con 102.
Di epoca più recente Torri Garibaldi con 98 metri, la Torre v.le Filippetti con 89, la Torre Velasca dalla particolare struttura opera degli architetti Belgioioso, Rogers e dell'ingegnere Peressutti nel 1957 con 106 metri, la Torre ufficio Comune con 87, il Campanile S. Carlo 84, il Centro Svizzero 80, il Campanile di S. Eustorgio con 75, la Torre del Filarete davanti alla facciata del Castello con 70, le Torri di piazza Piemonte con 46 metri.
Pochi sanno che, per restituire alla Madonnina il primato di altezza, una copia della statua fu collocata in cima al Pirelli prima e al Palazzo Lombardia poi.

Leggi anche:

Copyright © 2006 - 2021 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964