• Home
  • BAMBINI
  • Coronavirus: un arcobaleno per dire che tutto andrà bene

Coronavirus: un arcobaleno per dire che tutto andrà bene

Un arcobaleno e la scritta «andrà tutto bene» dipinti dai bambini su cartelloni o lenzuola appese ai balconi delle case.

arcobaleno rox 2È l’iniziativa nata sui social che si sta diffondendo in diverse città, per reagire con ottimismo all'emergenza causata dalla diffusione del coronavirus.

Nei giorni scorsi la Lombardia era stata invasa sui muri e sulle serrande dei negozi da post-it anonimi con scritto "Tutto andrà bene", adesso il testimone passa ai bambini con un’iniziativa che, oltre a portare un messaggio positivo che trasmette la voglia di non arrendersi, è anche un modo per far distrarre i più piccoli, costretti a rimanere a casa per via della scuola chiusa.

E in molti si non messi all'opera: dal nord al sud Italia in cortili, su cancelli e balconi stanno comparendo arcobaleni a dare un tocco di colore al paese in questo momento grigio per l’Italia e per il mondo intero, visto che ormai è stato ufficializzato che si tratta di una pandemia.

 E allora dai, dedichiamo un pomeriggio a colorare arcobaleni con i nostri bambini e appendiamoli al balcone in modo che anche Milano, famosa per il suo grigiore, si riempia di colore! L’appuntamento che gira sui social delle mamme milanesi è per sabato 14 marzo.

tutto andra beneRicordiamoci poi che siamo le mamme milanesi, dobbiamo fare un semplice arcobaleno? Sapremo stupire il mondo anche con quello! Possiamo far divertire i nostri bambini coi pennelli, con i rulli, con le spugne, con gli spruzzini oppure con i piedi o con le mani! Aggiungiamo nuvole di cotone idrofilo, pioggia di glitter e chi più ne ha più ne metta per passare un pomeriggio diverso e creativo!
I nostri bambini sono più ingegneri che pittori? Allora costruiamo un arcobaleno 3d unendo tra loro strisce di cartoncino colorato o tappi di bottiglia!

Cerchiamo su pinterest qual è l’idea giusta per noi e mettiamoci all'opera!

 … L’arcobaleno è  un fenomeno naturale che possiamo ammirare solo di tanto in tanto e per un breve periodo di tempo… oggi vogliamo portare nella realtà quotidiana questo dono della natura!

LEGGI ANCHE....

Io resto a casa: 3 giochi per un pomeriggio speciale

Cucinare con i bambini

Giochi e attività per chi resta in casa

Copyright © 2006 - 2020 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964