• Home
  • Home
  • Bambini
  • Cucinare coi bambini: muffins alle olive e ricci di marzapane

Cucinare coi bambini: muffins alle olive e ricci di marzapane

  • Paola Fontana

impasto per muffinsCucinare con i bambini è da sempre un modo simpatico per trascorrere del tempo di qualità con i propri figli, e lo è ancor di più da quando il Coronavirus obbliga tutti a restare forzatamente a casa. Certo, la scelta delle ricette dovrà cadere su preparazioni facili e stimolanti, così che cucinare diventi alla stregua di un gioco.

Proponiamo dunque due ricette, una salata e una dolce, prese in prestito dal bel libro ‘Sale&Pepe Kids’ edito da Mondadori.

Muffin alle olive e rosmarino

La prima ricetta è quella dei muffin alle olive e rosmarino, che si realizzano con ingredienti che facilmente si trovano in casa. Si inizia versando in una ciotola la farina con il lievito, il parmigiano, il rosmarino tritato e le olive nere. A parte, si sbattono con una frusta le uova, il latte e il burro fuso e si versa il composto nella ciotola della farina amalgamando delicatamente. Si trasferisce il tutto negli stampini da muffin o in qualsiasi contenitore imburrato e infarinato, per poi cuocere in forno ventilato a 180° per 30 minuti circa. muffins

Ingredienti per 12 muffin circa:

  • 350 grammi di farina
  • 2 uova
  • 250 ml di latte
  • 150 grammi di olive nere
  • 125 grammi di burro fuso
  • 40 grammi di parmigiano reggiano grattugiato
  • 3 cucchiaini di lievito in polvere
  • Rosmarino tritato
  • Sale e pepe qb

I ricci di marzapane

La seconda ricetta porta alla creazione di golosi ricci di marzapane. Facilissimi da preparare, non richiedono neppure l’uso del forno. Ingrediente principale è appunto il marzapane, che si compra in qualsiasi supermercato. Per rendere il riccio ancor più verisimile è consigliabile aggiungere qualche goccia di colore alimentare marrone. Dunque, con le mani leggermente umide si impasta una pallina di marzapane (50 grammi circa) e la si allunga ad una estremità per dare la forma appuntita del musetto. Nel frattempo, si fanno tostare dei pinoli in un padellino antiaderente, che verranno utilizzati per creare gli aculei che si infileranno su tutto il dorso del riccio appena creato. Un tic-tac rosa o uno Smarties andrà benissimo per fare la bocca, mentre gli occhi si ottengono con due minuscoli pezzetti di stringa di liquirizia. Con lo stesso procedimento si possono realizzare molti altri animaletti: un ranocchio, un elefantino, un pulcino e così via. Un pizzico di manualità e tanta fantasia e il gioco è fatto!

Ingredienti:

  • 100 grammi di marzapane
  • Colorante alimentare marrone
  • Pinoli
  • Caramelle rosa
  • Stringa di liquirizia

Paola Fontana

leggi anche: 

Io resto a casa e cucino coi bambini: impasti senza lievito

Preparare la merenda a casa con i bambini

Cucinare con i bambini: polpette che passione

#storieaportechiuse al Museo della Scienza e Tecnologia

PoliMI for kids: lezioni online del Politecnico per bambini

Copyright © 2006 - 2020 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT11086080964