Nuove scoperte archeologiche a Vimercate

  • Stefano Todisco

ritrovamenti vimercate

Oggi si chiama Vimercate, duemila anni fa era Vicus Mercati, il “borgo del mercato”, adiacente al torrente Molgora passò da centro abitato da genti celtiche a vico romano repubblicano, fortificato poi durante l’età imperiale e medievale, grazie alla vicinanza con Mediolanum.

Il MUSeo del Territorio (MUST), sito nella villa Sottocasa, racchiude e custodisce antichi reperti del periodo romano e medievale della città.

In queste settimane il sottosuolo di Vimercate ha restituito alla luce antiche vestigia: sabato 7 marzo sarà possibile visitare lo scavo archeologico di via Vittorio Emanuele, dalle ore 14.30 alle ore 16:00. Dopo i lavori di demolizione del vecchio stabile sono emersi manufatti e opere di epoca tardomedievale; poco sotto il livello di calpestio sono infatti venuti alla luce un'antica fornace e altre opere che fanno riferimento ad attività artigianali. Era noto che quest'area, alle spalle di Spazio Città e nelle adiacenze del Municipio, rivestisse un interesse storico artistico: nella stessa zona infatti, sotto l'attuale sede della Combattenti, era stata ritrovata una cisterna romana dei primi secoli dopo Cristo; nel vicino Santuario furono rinvenute are e monete romane; poco distante, nella cantina dell'attuale bar Roma, venne alla luce il sarcofago di Eutichia Faventina.

La società Archeo Studi Bergamo, sotto la direzione della Soprintendenza Archeologica della Lombardia, sta realizzando lo scavo e si sta occupando del recupero dei manufatti. Per questo motivo il MUST Museo del territorio, in collaborazione con la Soprintendenza Archeologica della Lombardia, Redaelli Costruzioni di Concorezzo e Archeo Studi Bergamo, ha organizzato per questo sabato alcune visite guidate allo scavo con gli archeologi che stanno realizzando i lavori. L'accesso avverrà da piazza Unità d'Italia (angolo via Papa Giovanni XXIII). La partecipazione è gratuita, ma i posti disponibili sono limitati, quindi è suggerita la prenotazione al numero di telefono del MUST 039-6659488

Stefano Todisco

Copyright © 2006 - 2019 MilanoFree.it, testata registrata Trib. Milano n. 367 del 19/11/2014  IT13181390157 MILANO TORINO PAVIA RIMINI